L’espresso non ha stagione ed è sempre il “tempo” per bersi un buon caffè! Ma si sa, quando il caldo si fa sentire, a bussare alla porta arriva anche la voglia di assaporare qualcosa di fresco e dissetante. L’aroma intenso e il gusto rinfrescante di un caffè freddo allora è la soluzione! Ognuno ha la sa ricetta, rivisitata o tradizionale. C’è il classico Irish Coffee, riconoscibile dall’immancabile strato di panna, oppure versioni con gocce di liquore all’amaretto, ed altre con le deliziose note di uno sciroppo d’acero, alla vaniglia o con latte di cocco. Ma la base di partenza è sempre e solo il classico caffè shakerato, che si ottiene con tre semplici ingredienti: caffè, zucchero e ghiaccio.

Ricetta:

Erogate il caffè dalle capsule o cialde compatibili di Officina della Cialda in una tazzina. Inserite il ghiaccio (6/7 cubetti di ghiaccio) in uno shaker e aggiungeteci lo zucchero (quantità a vostro piacimento) per ultimo aggiungete il caffè, rimanendo a contatto per troppo tempo con il ghiaccio potrebbe alterare la rese della schiuma. Ora agitate energicamente per 10-15 secondi e versate il contenuto in un bicchiere da cocktail, avendo cura di trattenere nel colino il ghiaccio. Noi ne abbiamo realizzato uno servendolo in un barattolo di vetro, con coperchio forato e cannuccia inserita, per rendere il nostro caffè dal sapore ancora più estivo!

in tags

Carrello