Moka o Capsule: quale scegliere?

La scelta tra moka o capsule e cialde dipende molto da tradizione, abitudine, gusto personale, costo, ma anche dalla disinformazione. Ecco allora un confronto tra i due modi diversi di fare il caffè sulla base delle loro caratteristiche oggettive, per fare una buona e consapevole valutazione all’acquisto. 

Moka vs Capsule: qualità e differenze

Il mercato del caffè è rappresentato da una vasta scelta di brand e da moltissime miscele diverse tra loro per gusto, aroma e prezzo. Dobbiamo quindi premettere che per fare un buon caffè, sia questo preparato con una moka o con la macchinetta, la miscela di caffè deve essere di qualità

A parità di qualità quindi, possiamo dire che il gusto e la corposità del caffè preparato con la tradizionale moka, si caratterizza per essere delicato, con un profumo forte e inebriante. Il caffè preparato con le capsule, invece, è più cremoso e ha un gusto più intenso che si avvicina molto all’espresso del bar. Entrambi i caffè perciò, se preparati con miscele di qualità sono due ottimi caffè, la cui preferenza tra i due è assolutamente soggettiva.

Macchina del Caffè a Capsule: funzionalità e praticità 

La scelta di utilizzare la moka, le cialde o le capsule, non dipende solamente dal gusto, ma anche dalla praticità, perché il modo in cui prepariamo il caffè deve in un certo senso rispecchiare il nostro stile di vita. 

Gli impegni sono tanti e, tra lavoro e vita privata, non tutti hanno il tempo necessario per preparare al mattino il caffè con la moka. Infatti, preparare il caffè con la moka richiede tempo e un clima rilassato, ma durante la settimana la rapidità, semplicità e praticità che offre una macchina per il caffè in capsule o cialde rappresenta un vantaggio non indifferente. 

Inoltre, non dobbiamo pensare solamente alle nostre abitudini domestiche, ma anche a quelle di un contesto professionale: il ritmo a lavoro è più incalzante e un modo per godere di un buon caffè è certamente quello di utilizzare una macchina per il caffè a cialde o capsule

Moka vs Capsule: le differenze di costo

Un’altra cosa che incide nella scelta è il costo di un prodotto, tanto che spesso è la prima cosa che si va a verificare, magari senza una doverosa analisi comparativa che consentirebbe di non cadere nell’acquisto compulsivo. 

Questa riflessione è ancora più utile quando si deve valutare l’acquisto non solo di due strumenti diversi tra loro, come la moka e la macchinetta del caffè che hanno costi certamente molto diversi, ma bisogna valutare anche il costo della materia prima e, quindi, del modo di acquisirla e usarla.

E tu quale caffè preferisci?

Per non rinunciare al piacere di un ottimo caffè espresso, proprio come quello del bar, scopri le capsule compatibili con le marche Nespresso, Lavazza Point, Lavazza A Modo Mio, Lavazza Blue, Dolce Gusto, Uno System, Caffitaly e delle Cialde di Carta di Officina della Cialda! https://officinadellacialda.it/collections/all